Awesome Image
  • 07/12/2021

Serata archeologica sul Progetto “Cervia”: La ricognizione a Pisignano

Il Comune di Cervia insieme a MUSA, museo del sale di Cervia organizza una serata di presentazione della ricognizione archeologica avvenuta nell’area di Pisignano.

Il 13 dicembre alle 21.00 presso il Centro sociale di Pisignano si parlerà di archeologia del territorio insieme agli esperti dell’Università, dipartimento di Storie e culture e Civiltà e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio ( area di Ravenna), alla presenza dell’assessore alla Cultura del Comune di Cervia Cesare Zavatta.

Presenti Mila Bondi , archeologa responsabile, insieme a Marco Cavalazzi, del coordinamento del progetto “Cervia” Alice Ferrari archeologa esperta in ceramiche e Michela De Felicibus dottoranda presso il Dipartimento Storie Culture e Civiltà dell’Università. Insieme a loro anche Massimo Sericola e Kevin Ferrari , funzionari della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

Durante la serata, verranno illustrate le indagini svolte sul territorio di Pisignano nel 2019, anno in cui è partito il progetto di indagine archeologica del territorio di Cervia. Verranno passati in rassegna gli obiettivi della ricerca, le metodologie adottate e i primi risultati ottenuti, inquadrandoli nel contesto più ampio del Progetto “Cervia”.


Nelle indagini archeologiche i reperti ceramici sono particolarmente importanti. Per tale motivo, i partecipanti verranno introdotti allo studio della ceramica raccolta durante la ricognizione e verrà illustrato cosa ci possono raccontare i reperti sul nostro passato.

Saranno inoltre presentate le future iniziative in programma nel territorio cervese e l’importanza del coinvolgimento delle comunità locali nel percorso di riscoperta e tutela del patrimonio del territorio cervese.


Per l’accesso sono necessari green pass rafforzato e mascherina come da normativa in vigore.


Cervia, 7 dicembre 2021