Awesome Image
  • 14/04/2022

MUSA, il museo del sale di Cervia entra nel Sistema Museale Nazionale

Il Sistema Museale Nazionale, rete di musei e luoghi della cultura collegati fra loro al fine di migliorare il sistema di fruizione, accessibilità e gestione sostenibile del patrimonio culturale, nasce nel 2018 , dopo un lungo percorso di studio.

Il Ministero ha previsto l’accesso alla rete nazionale, non solo ai luoghi della cultura statali, ma anche ai musei e luoghi della cultura pubblici o privati, che rispettino i requisiti di base relativi a organizzazione, collezioni, comunicazione e rapporti con il territorio.

A seguito di questa opportunità il settore Patrimonio Culturale della Regione Emilia-Romagna ha attivato un percorso di consapevolezza, di crescita e di valutazione delle istituzioni museali per giungere all’accreditamento al sistema nazionale dei musei della Regione Emilia-Romagna. A seguito dei risultati dell’istruttoria, con delibera del 4 aprile 2022 la Regione ha riconosciuto un elenco di musei idonei all’inserimento alla rete del sistema nazionale. MUSA, già inserito nel sistema museale della Provincia di Ravenna, fra i primi ad entrare nella rete regionale, e ad essere riconosciuto Museo di Qualitàdella regione Emilia Romagna dal 2010, è ora inserito anche nella rete nazionale.

MUSA fa parte anche della rete dei Musei del Gusto della Regione Emilia Romagna ed è inserito in materiale di promozione realizzato ad hoc dalla regione

“Entrare a far parte del Sistema Museale Nazionale è un importantissimo traguardo, raggiunto grazie all’attività costante di cura e rinnovamento del museo che ogni anno lavora per migliorare e implementare servizi, accessibilità, valorizzazione e qualità dell’offerta con grande attenzione a tutti i target di pubblico. -Dichiara Cesare Zavatta, assessore alla Cultura del Comune di Cervia- Il MUSA, che studia e racconta la storia della civiltà del sale, delle nostre radici, della città e del territorio, si riconferma un fiore all’occhiello dell’Amministrazione Comunale per il quale andiamo fieri”

 

Cervia 14 aprile 2022