Parco della Salina di Cervia

Le Saline di Cervia si sviluppano in un’area  di 827 ettari di  bacini e canali per la movimentazione delle acque. L’edificio giallo sulla destra che si incontra avviandosi  in direzione Forlì  sulla via salara è lo Stabilimento del Parco della Salina di Cervia dove viene  prodotto il sale con il sistema alla francese: a raccolta unica annuale. Nello stabilimento il sale viene accumulato, insacchettato e avviato al commercio.  Durante l’estate, è possibile  vedere la raccolta meccanizzata con visite  guidate organizzate verso i  bacini. Si possono seguire anche visite guidate alla oasi naturalistica. ( www.atlantide.net)  Il Parco offre  anche  uno spaccio aziendale presso il quale si possono acquistare tutti i prodotti realizzati con il sale “dolce” di Cervia,  dal Sale dei Papi al cioccolato al sale, ai prodotti cosmetici realizzati in collaborazione con le Terme di Cervia. Dalla strada sono visibili i grandi mucchi di sale che spiccano  nell'aia dello stabilimento ( detta tomba)