Il canale circondariale

Il canale, che si snoda per oltre 14 chilometri sul perimetro della salina, aveva ed ha ancora oggi funzioni  di scolo e di circolazione delle acque. E’ collegato al porto canale dove scarica l’eccesso di acqua dolce. Di difficile attraversamento costituiva anche una misura di  protezione per il contrabbando di sale.