La salina di Cervia si racconta

16 Luglio 2018 - 19 Agosto 2018

Cervia. “La Salina di Cervia si racconta”  al MUSA fino al 19 agosto, attraverso la visione dei fotografi Roberto Arlotti, Florio Badocchi, Fabiana Succi e Daniele Zarri. La mostra fotografica allestita al Museo del Sale di Cervia è curata da Atlantide e promossa dal MUSA, dal Gruppo Culturale “Civiltà Salinara”, dal Centro Visite Salina di Cervia e dal Comune di Cervia.
 
Un’esposizione fotografica per raccontare i servizi che il Centro Visite offre al pubblico e come scoprire la Salina attraverso le sue visite guidate a piedi, in bici e in barca elettrica. Non solo suggestive immagini dell’avifauna per cui la Salina è conosciuta tra birdwatching e appassionati, ma anche i tanti visitatori che, accompagnati da esperte guide, vivono un pomeriggio speciale in questo ambiente unico nel suo genere. A due passi dalla spiaggia è infatti possibile immergersi in una Riserva Naturale di popolamento animale, Parco Regionale del Parco del Delta del Po, dove la natura è la vera protagonista.
Tra i visitatori anche i più giovani e le attività didattiche proposte dal Centro Visite, concentrate in particolare nel periodo primaverile. Camminare sul sale e calarsi nei panni di un salinaro sono solo alcune delle esperienze che vivono bambini e ragazzi delle scuole.
Alcuni scatti rappresentativi per riassumere le tante emozioni che si possono vivere in Salina e invitare il visitatore a provare l’esperienza.
La mostra è visitabile al MUSA fino al 19 agosto tutte le sere dalle 20.30 alle 24 e l’ingresso è compreso nel biglietto di ingresso al Museo, pari a € 2.

Torna indietro