Tra sale e natura

Obbiettivi

Approfondire tematiche storiche - naturalistiche legate a Cervia ed alla sua Salina, attraverso lo studio della produzione del sale, dell’importanza del sale nel passato e nel mondo; l’ambiente del Delta del Po e gli ecosistemi con particolare riferimento a quello della Salina; flora e fauna con osservazioni e sperimentazioni sul campo.

Descrizione attività

Visita a MUSA  Museo del Sale  e al Centro Storico di Cervia: notizie storiche, economiche e sociali sull'importanza del sale a Cervia e nel mondo, considerazioni sulle tecniche di produzione del sale, dimostrazione delle fasi del ciclo evaporitico completo con l'utilizzo del "plastico attivo" che riproduce le Saline di Cervia;  conoscenza delle tecniche moderne di produzione e confronto fra vecchi e nuovi metodi; le Saline di Cervia come oasi naturalistica: "Le sagome" studio e ricostruzione delle silhouette caratteristiche degli uccelli delle saline e riferimenti fra morfologia e funzione, ricerca visiva in natura delle specie animali e vegetali presenti nell'oasi e attività di birdwatching.

Durata: 1 giornata
Numero dei partecipanti: 1-2 classi ( min 20 – max 60)/turno
Periodo di svolgimento: tutto l’anno (su prenotazione)
Tariffa: E’ prevista una quota di partecipazione individuale ( e una quota aggiuntiva per il programma con escursione in barca elettrica). Gratuità per insegnanti e per alunni diversamente abili
Tipo di attività: Laboratorio didattico ambientale
Modalità di prenotazione e pagamento:

prenotazione presso la segreteria di Giratlantide al n. 0544 965801; modalità di pagamento tramite rimessa diretta (contanti o assegno), con Bonifico bancario o versamento su c/c postale.

Fasce di età:
  • Classi III, IV e V delle scuole primarie
  • Scuola secondaria inferiore

Torna indietro